Antisemitismo (L') - Storia e cause

Codice prodotto -
Categoria Ebraismo
Editore Sodalitium
Disponibilità si
SPEDIZIONE PREVISTA ENTRO: 0 giorni lavorativi

Segnala ad un amico




Contenuto


"L'antisémitisme, son histoire et ses causes" di Bernard Lazare è un classico della letteratura sul/contro il giudaismo ma, per quan­to ne sappiamo, non ha ancora avuto una traduzione italiana. Il Centro Librario Sodalitium ripara dunque con questa edizione una lunga omissione, completan­do così idealmente il libro di Israel Shahak: "Storia ebraica e giudaismo. Il peso di tre millennf (edizione italiana a cura del Centro librario Sodalitium, 1997).

Scrivendo nel 1894 l'opera che lo rese celebre, L'antisémitisme, appunto, Bernard Lazare, un ebreo se­colarizzato, attratto dai movimenti anarchici e sociali­sti, sosteneva che la causa dell'antisemitismo non do­veva essere ricercata tanto negli antisemiti, quanto piuttosto nella mentalità stessa degli ebrei, mentalità consistente appunto nei "tre millenni" di giudaismo di cui parla Israel Shahak. Sarebbe stata dunque la reli­gione rabbinica a plasmare quel popolo ebraico, così diverso da tutti gli altri, con delle caratteristiche tali da provocare come reazione - ingiusta ma ineluttabile -l'antisemitismo.



Anno:  2000
Autore:  Lazare B.
Pagine:  320


Gli utenti registrati possono condividere la loro opinione a seguito della lettura di questo libro. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.