11 settembre colpo di Stato in USA

Codice prodotto 88-85223-26-5
Categoria EFFEDIEFFE
Editore EFFEDIEFFE
Disponibilità si
SPEDIZIONE PREVISTA ENTRO: lo stesso giorno

Segnala ad un amico

 



Note alla nuova ristampa

L’attentato dell’11 settembre 2001 è stato un evento epocale; trattandosi di auto-attentato [la tesi del “complotto islamico” è ormai sostenuta solo da pochi giornalisti prezzolati, con argomentazioni non plausibili, se non ridicole] lo svelamento della verità sarà eclatante e rovinoso per i colpevoli.

Blondet, come inviato speciale di Avvenire, era sul posto dopo poche ore; il suo libro “11 settembre colpo di Stato in USA” è stato il primo, sicuramente per quanto riguarda l’Italia, a dare una versione dei fatti diversa da quella suggerita dalle centrali della disinformazione ed è frutto delle sue indagini, ovviamente censurate da Avvenire.

Depistaggi anche le tesi, apparentemente alternative, elaborate anni dopo, soprattutto a sinistra, che individuano i colpevoli esclusivamente in ambito americano.

La redazione
EFFEDIEFFE.com



Contenuto


Dopo il rilevante successo della prima edizione, del tutto silenziata dai media, la seconda edizione, riveduta, ampliata e  con un nuovo formato (15x21), rappresenta l’unico testo in lingua italiana che smentisce le versioni ufficiali sui fatti dell’11 Settembre, tanto pedissequamente, acriticamente e unanimemente accolte dal mondo politico, culturale e sociale italiano.

Ognuno dei 4 aerei dirottati dai “terroristi musulmani” l’11 settembre aveva due scatole nere: sei non sono state trovate, due risultano mute (caso unico nella storia dei disastri aerei).

Le procedure standard di intercettazione di aerei fuori rotta, normalmente efficientissime, questa volta sono scattate in grande ritardo, allertando poi caccia a reazione troppo distanti, quando vi erano basi molto vicine ai Boeing dirottati: i “terroristi kamikaze” avrebbero compiuto manovre arditissime con grossi Boeing, quando i loro istruttori di volo non si fidavano di farli decollare da soli alla guida di aereoplanini da turismo.

Inoltre la strana storia sulla rete di spie israeliane, centinaia, arrestate dalla DEA e poi rilasciate; le lettere all’antrace, le cui indagini si sono fermate a Fort Detrick, laboratorio militare USA; e poi le speculazioni finanziarie, che hanno preceduto l’attentato: questi alcuni dei paradossi descritti da Blondet.



Anno:  1à edizione dicembre 2001
Autore:  Blondet M.
Pagine:  139


Gli utenti registrati possono condividere la loro opinione a seguito della lettura di questo libro. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.