Cronache dell'Anticristo (1666-1999)

Codice prodotto -
Categoria EFFEDIEFFE
Editore EFFEDIEFFE
Disponibilità si
SPEDIZIONE PREVISTA ENTRO: lo stesso giorno

Segnala ad un amico


Presentazione


Cronache dell’Anticristo (1666-1999) è una ricerca sulle motivazioni «religiose» che sono alla base dell’azione dei poteri forti e delle varie lobby che muovono i fili del mondo.

Al contrario di ciò che credono i «complottisti» dell’ultima ora, limitati da banali visioni materialistiche ed economicistiche della realtà, questi poteri, più che al denaro e alla volontà di dominio, mirano ad instaurare un ordine antiumano, sulla scorta di una gnosi per pochi privilegiati che «ritengono» che il senso della vita sia il nulla.

Nel testo si descrive una gnosi nata in ambienti scismatici ebraici, dove si credette – e si crede – che la «salvezza si ottiene attraverso il peccato», attraverso la trasgressione senza limiti di ogni principio. Vengono in particolare studiati i sabbatisti turchi, ebrei fintamente convertiti all’Islam e i frankisti polacchi, ebrei fintamente convertiti al cattolicesimo.

In realtà il cripto-giudaismo, cioè l’aderire esternamente a valori e ad usi socio-religiosi dominanti – e nello stesso tempo restare segretamente fedeli alla religione ebraica – connòta da sempre lo spirito ebreo, come accaduto, per esempio, già nel V° secolo avanti Cristo, in Persia, durante la persecuzione di Zoroastro, o in Spagna, dal XV° secolo, col fenomeno dei marrani.

Nel testo è rivelato in quale modo i suddetti ambienti abbiano agito nella storia dell’Italia, continuino ad agire nel nostro Paese e nel mondo (approfondite indagini sono dedicate, oltre che alla Turchia ed alla Polonia, anche al mondo hollywoodiano) e come abbiano circondato e lambito, decenni fa, anche il Pontificato del Papa polacco.





Anno:  2012
Autore:  Maurizio Blondet
Pagine:  170


Gli utenti registrati possono condividere la loro opinione a seguito della lettura di questo libro. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.