Tutti i complotti (2a ed.)

Codice prodotto -
Categoria EFFEDIEFFE
Editore EFFEDIEFFE
Disponibilità si
SPEDIZIONE PREVISTA ENTRO: 2 giorni lavorativi

Segnala ad un amico



Descrizione

Un’inchiesta sempre più «necessaria» per chi vuol capire a fondo la catastrofe terminale del sistema chiamato «Occidente», in cui siamo tutti coinvolti e di cui siamo vittime in quanto compimento dell’uomo nuovo, progettato dai poteri occulti del mondialismo. Chi leggerà questo saggio capirà chi, quali ambienti e forze, prepararono il nostro presente. Vedrà le radici e il germe di una letale emersione della «religione» – o delle pseudo-religioni, scimmie della spiritualità – come motrici irrazionali, messianiche e folli del «politico». Albeggia la vaga coscienza che il nostro oggi, con le sue devastazioni, genocidi e guerre, abbia una valenza escatologica, se vogliamo apocalittica, e per un cristiano, preluda al trionfo dell’Anticristo, che l’antica sapienza dei Padri previde non già come un dominatore laico, bensì come un capo della falsa religione ultima. Nel leggere questa inchiesta, si capirà meglio la progressione di questa impostura, pienamente realizzata attraverso la finanza speculativa e i suoi sacerdoti, la destrutturazione terminale del capitalismo che ci ha ridotti a questo rango di loro schiavi e pecore, e per giunta sub-umani e contenti di esserlo. Siamo all’esito ultimo della desacralizzazione del mondo, la storia del nostro presente escatologico.

Prefazione al libro dell’autore su EFFEDIEFFE.com







Anno:  2013
Autore:  Maurizio Blondet
Pagine:  576


Gli utenti registrati possono condividere la loro opinione a seguito della lettura di questo libro. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.