Vita di Maria — I segreti di cielo rimasti nascosti alla terra

Codice prodotto -
ISBN 978-88-85223-98-1
Categoria EFFEDIEFFE
Editore EFFEDIEFFE
Disponibilità si
SPEDIZIONE PREVISTA ENTRO: 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

CLASSICI CATTOLICI N. 11
Maria, il paradosso divino incomparabilmente più limpido di qualsiasi assioma umano, spiegato con la profondità e la precisione di giudizio del massimo mariologo del ’900


Vita di Maria di padre Roschini è il miglior libro che ci può aiutare a capire quali furono la vita, le opere e la spiritualità della Madre di Dio a partire da ciò che di Essa dicono le Scritture commentate dai Padri ecclesiastici. Roschini affronta il difficile e delicato compito di descrivere la “vita nascosta” della Vergine discostandosi da azzardi, imprecisioni ed invenzioni, procedendo invece sulla base di quello che possiamo legittimamente conoscere e ricostruire in merito all’esistenza terrena della Madre di Dio, che l’autore stesso ammette (e mai dimentica di tenere come postulato) essere un “autentico paradosso, il più colossale dopo quello di Cristo. Ma è un paradosso divino, incomparabilmente più limpido di qualsiasi assioma umano; il paradosso, o meglio, il mistero di Maria”.

Roschini allora, per entrare in questo “mistero”, fonda tutta la sua Mariologia sull’impalcatura della filosofia sistematica, onde dà le definizioni e le divisioni esatte di ogni concetto che impiega. Quel che scrive ha un significato preciso, non può essere interpretato diversamente e non vi si trova una parola in più o una in meno. In ogni questione si fonda sulle prove prese dalla S. Scrittura e dalla Tradizione apostolica, che ritroviamo negli scritti dei Padri apostolici, apologisti ed ecclesiastici. Infine cita il Magistero, che è l’interprete ufficiale e autorevole delle due fonti della Rivelazione (Tradizione e Scrittura).

Lo stile di p. Roschini è breve, conciso, esatto, tipicamente tomistico, ma al tempo stesso capace di folgorare il lettore con dardi infuocati di assoluta purezza affettiva, sferzanti richiami a quell’amore e a quella dedizione che, basandosi sulle verità di fede, sempre dobbiamo portare nei confronti della madre del Verbo, mistica passiflora.

L’opera di Roschini in definitiva, paragonabile alla Vita di Gesù Cristo dell’Abate Giuseppe Ricciotti, è un vero capolavoro di scienza e di amore verso la Madonna.

Con invto alla lettura di d.Curzio Nitoglia

Recensione su EFFEDIEFFE.com

Gabriele Roschini
Gabriele Roschini

Gabriele Roschini OSM nacque il 19 dicembre del 1900 a Castel Sant’Elia (Viterbo). Prese il nome di Gabriele-Maria quando, giovanissimo, entrò nell’antico Ordine dei Servi di S. Maria. Sacerdote nel 1924, dottore in filosofia e maestro in sacra teologia, consacrò l’intera sua vita alla Madonna, che amò con pietà profonda e illustrò con la predicazione, con l’insegnamento ininterrotto nell’arco di oltre mezzo secolo, con fondamentali studi mariologici e con numerose pubblicazioni. Nel 1933 iniziò il ministero dell’insegnamento presso le Università Pontificie di Roma (il Marianum e il Lateranum). Molto ferrato in filosofia e in teologia scolastica tomistica, che lo hanno dotato di una profondità e precisione di giudizio notevolissime, si specializzò in Mariologia sistematizzandola manualisticamente e divenendo uno dei maggiori mariologi del Novecento. Fu l’iniziatore, nel 1939, della Rivista internazionale “Marianum”, che diresse per trent’anni. Ricoprì importanti cariche nel suo Ordine e in alcuni dicasteri della Curia Romana. Partecipò come “perito” al Concilio Vaticano II. Morì a Roma il 12 settembre (festa del Nome di Maria) del 1977.






Anno:  2017
Autore:  Gabriele Roschini
Pagine:  302


Gli utenti registrati possono condividere la loro opinione a seguito della lettura di questo libro. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.