Sfida della reincarnazione (La)

Codice prodotto 88-85223-08-7
Categoria EFFEDIEFFE
Editore EFFEDIEFFE
Disponibilità si
SPEDIZIONE PREVISTA ENTRO: 2 giorni lavorativi

Segnala ad un amico


Contenuto

La sfida della reincarnazione prende spunto da uno dei dati più allarmanti e meno conosciuti  del panorama religioso italiano contemporaneo: da un quarto a un terzo degli italiani, compresi molti cattolici, crede nella reincarnazione (e la percentuale è ancora maggiore fra i giovani, come emerge da indagini sociologiche di cui viene dato conto per la prima volta in questo volume). Su un invito del CESNUR, il Centro studi sulle nuove religioni, un gruppo di specialisti di diverse discipline risponde a quesiti formulati da monsignor Casale, presidente del CESNUR, che, nella sua introduzione, spiega come e perchè la credenza nella reincarnazione si sia diffusa in Occidente e qual è la risposta della Chiesa cattolica.
Massimo Introvigne, direttore del CESNUR, ricostruisce la storia della “via occidentale” alla reincarnazione, che incontra a più riprese le “nuove religioni” e gli ambienti massonici, spiritici, teosofici.
Padre Gaetano Favaro, specialista di religioni orientali presso il PIME di Milano, mostra le radici della credenza nella reincarnazione nell’induismo e nel buddismo.
Don Ernesto Zucchini co-fondatore del GRIS (Gruppo di ricerca e di informazione sulle sette) descrive i tragitti, insieme semplici e insidiosi, della propaganda reincarnazionista.
Ermanno Pavesi, psicologo, mostra il contributo che alla credenza nella reincarnazione hanno dato alcune correnti della psicologia del profondo e insieme il carattere assolutamente infondato della tesi secondo cui esisterebbero “prove” scientifiche della reincarnazione.
Infine il teologo Piero Cantoni confuta punto per punto le tesi, oggi di moda, secondo cui la credenza nella reincarnazione sarebbe compatibile con la Scrittura e con la fede cristiana e sarebbe stata persino condivisa dai cristiani dei primi secoli.



Anno:  1994
Autore:  Introvigne M.
Pagine:  234


Gli utenti registrati possono condividere la loro opinione a seguito della lettura di questo libro. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.